SUTHERLAND Graham


Graham Sutherland | Grafica originale, litografie, acqueforti, opere uniche, disegni e dipinti

"Nella pittura, devi distruggere per migliorare, devi sacrificare qualcosa di cui sei abbastanza soddisfatto per ottenere qualcosa di meglio. Ovviamente è un rischio."

BIOGRAFIA

Graham Vivian Sutherland (Londra, 24 agosto 1903 – Mentone, 17 febbraio 1980) è stato un pittore britannico.

Può essere considerato fra i capiscuola della pittura britannica contemporanea. Iniziò come incisore risentendo dell'influsso di Blake e insegnò incisione al Chelsea College of Art and Design.

Illustrò libri, disegnò costumi e scenografie per il teatro, indi, dal 1936, si dedicò alla pittura dando del surrealismo una versione originalissima e tipicamente inglese in cui sono presenti influssi di Klee, Lam e Picasso.

Nel primo periodo lavorò su un'idea di paesaggio trasformando le forme vegetali e minerali in specie di totem che emergono minacciosi dal fondo unito in un clima denso di suggestioni psicoanalitiche. Durante la guerra fu incaricato, assieme ad altri artisti, tra cui Moore e Nash, di illustrare episodi della vita londinese nel periodo bellico. Egli ne diede una interpretazione personalissima, dipingendo allucinanti visioni di Londra e del Galles devastati dai bombardamenti. Continua a leggere. 

OPERE