Italiano it
  • English en
  • français fr
  • Italiano it
Italiano it
  • English en
  • français fr
  • Italiano it
Carrello 0

Umberto Mastroianni sul mare di Lipari

La sezione di Arte Contemporanea del Parco Archeologico di Lipari riapre con l'esposizione di una serie di importanti lavori di Umberto Mastroianni.

La rassegna curata da Giordano Bruno Guerri esplora la ricerca di uno dei grandi innovatori del Novecento attraverso tredici importanti lavori.

Si parte dagli anni Trenta in cui Mastroianni guarda ancora alla scultura classica scegliendo soggetti di stampo mitologico e religioso come Nudo femminile e maschera di bronzo del 1939.

Si passa al Secondo Dopoguerra con opere ispirate ai valori di libertà e di impegno maturati durante la Resistenza.

Il resto della rassegna riflette il passaggio all'astrattismo influenzato dal Futurismo di Umberto Boccioni prima e di Marcel Duchamp e di Constantin Brancusi e si chiude con i lavori degli Ottanta-Novanta ben rappresentati da Croto (1984-1985).

 


Articolo più vecchio Articolo più recente


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati