Umberto Mastroianni sul mare di Lipari

La sezione di Arte Contemporanea del Parco Archeologico di Lipari riapre con l'esposizione di una serie di importanti lavori di Umberto Mastroianni.

Si inizia dagli anni Trenta che vedono Mastroianni, ancora ispirato dalla scultura classica, scegliere tra soggetti mitologici e religiosi, come nel Nudo femminile  e maschera di bronzo del 1939.

Si passa quindi al Secondo Dopoguerra con lavori ispirati ai valori della libertà e dell'impegno politico.

Da qui in poi domina l'Astrattismo a cui l'Artista si converte in seguito all'influenza del futurista Umberto Boccioni prima e di Marcel Duchamp e Constantin Brancusi poi.

Sono questi gli anni della ricerca di nuove vie espressive che sfoceranno poi nell'ultima stagione informale degli anni Ottanta e Novanta, come in Croto del 1984-85 o Volo di pace del 1992.

Fonte: https://www.melamedia.it/2020/07/21/mostre-con-le-sculture-di-mastroianni-torna-larte-contemporanea-al-parco-archeologico-delle-eolie

Articolo più vecchio Articolo più recente


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati